O come “Ovunque, proteggici.” (o E come Elisa Ruotolo)

ovunque-proteggici-d231Un viaggio nel tempo, un ritorno ad un passato che invece di darsi pace, decide ad un certo punto di riaffacciarsi nella vita di Lorenzo Girosa che, a cinquant’anni suonati, si trova a dover ripercorrere vite e segreti di una famiglia che ha radici lontane nel tempo, radici poco salde e molto faticose.

Villa Girosa è una casa che ne ha viste tante, troppo grande per le anime perse che l’hanno abitata e a volte troppo stretta per i pensieri pesanti che gravano su quelle anime. Continua a leggere

Annunci

R come “Rondini per formiche”. (o G come Giorgio Ghiotti)

rondini-per-formiche-d484Questo è un libro che ho deciso di acquistare partendo dalla copertina. Il dispenser delle caramelle colorate mi ha catturata ancor prima della storia stessa, forse perché ne ho anche io uno così, a casa, e mi sa tanto di “cose di una volta”, cose belle, buone.

La storia, poi, è il tipo di storia bella e malinconica, felice nella sua tristezza. Emozionante dalla prima all’ultima pagina. Continua a leggere