E come “(L’) Erba nera” (o A come Alex Wheatle)

erba neraBrixton, Acre Lane, la Front Line, i quartieri malfamati del sud di Londra. Lincoln a.k.a. Biscuit, senza padre, senza lavoro, senza prospettive, Coffin Head, arrestato e pestato da Babilonia per atteggiamento sospetto, Carol, lo Scettico, Denise, Sharon, Floyd, Brenton e tanti altri. Ragazzi senza futuro, senza possibilità se non quella di smerciare per tirare su i soldi necessari a mandare avanti le famiglie. Famiglie per lo più senza padri, con madri esauste e arrese. Continua a leggere

T come “Tranquillo, fratello!” (o A come Alex Wheatle)

wheatle_tranquillo_fbDennis è in carcere, nel penitenziario di Pentonville, ha 23 anni e non doveva andare così.

E allora lui ce lo racconta. Ripercorre per noi tutti gli eventi che lo hanno portato a diventare un detenuto.

Siamo a Brixton, quartiere periferico del sud di Londra, dove la vita è sopravvivenza quotidiana. Dennis rivive come in un flashback i momenti della sua esistenza che lo hanno portato in carcere. La legge del crimine, l’amico morto e il desiderio di vendetta, la donna che ama e il desiderio di riscatto, di meritare quell’amore.

Dennis sa scrivere, sa scrivere bene, lo dice anche l’insegnate di inglese, in carcere, che si offre di aiutarlo. Continua a leggere