A come “Amianto. Una storia operaia.” (o A come Alberto Prunetti)

amiantoCosa non è Amianto. 
Amianto non è un romanzo, non è una biografia, non è una storia, non è il racconto di una vita. 
Amianto è poesia cruda, poesia vera di cronaca nera. E’ una denuncia. E’ l’urlo lucido, analitico e di inchiesta, di un figlio al quale lo Stato, il Sistema, il guadagno, l’indifferenza, la politica, tutto quello che volete, hanno strappato il padre.
E’ la vita di Renato, il papà di Alberto, che, come tanti della sua generazione, ha cominciato a lavorare molto presto, siamo nell’ultimo dopoguerra, in un’Italia che ha bisogno di rialzarsi e che sa di poter contare su una forza lavoro pronta a tutto. Anche a sacrificare la propria vita. Continua a leggere