O come “Ovunque, proteggici.” (o E come Elisa Ruotolo)


ovunque-proteggici-d231Un viaggio nel tempo, un ritorno ad un passato che invece di darsi pace, decide ad un certo punto di riaffacciarsi nella vita di Lorenzo Girosa che, a cinquant’anni suonati, si trova a dover ripercorrere vite e segreti di una famiglia che ha radici lontane nel tempo, radici poco salde e molto faticose.

Villa Girosa è una casa che ne ha viste tante, troppo grande per le anime perse che l’hanno abitata e a volte troppo stretta per i pensieri pesanti che gravano su quelle anime. Abitata da uomini che non sanno amare e donne che non danno figli, ma dove, pur sempre, figli ne arrivano, figli nati male, figli sbagliati, storti, abbandonati.

Lorenzo racconta la storia della grande casa e delle persone che l’hanno abitata, arrivando, alla fine, a scoprire che quel passato, di cui pensava di sapere tutto, ha in serbo per lui ancora oscuri segreti.

Lo stile utilizzato dall’autrice per scrivere questo libro riporta ai quei tempi lontani, è un linguaggio ricco, molto metaforico, elegante e ricercato, perfettamente cesellato per la storia narrata, una saga familiare magistralmente raccontata.

“Pensavo fosse finita. A cinquant’anni suonati, quando il tempo s’è scelto una strada e la vita ha tutta la aria di far meno rumore, il passato doveva darsi qualche scrupolo a mettere un piede avanti l’altro e rifarsi vivo.”

OVUNQUE, PROTEGGICI – ELISA RUOTOLO

EDIZIONI NOTTETEMPO

PREZZO DI COPERTINA: € 16,50

op

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...